Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea triennale in Scienze Giuridiche della Sicurezza

Per laurearsi

Per essere ammesso all'esame finale di laurea lo studente deve avere acquisito tutti i crediti previsti dall'ordinamento del proprio corso di laurea, ad eccezione di quelli dovuti per la prova finale, essere in regola con le tasse, ed essere in possesso del nulla-osta del relatore.

In base all'art. 4 del Regolamento del corso di laurea in Scienze giuridiche della sicurezza alla prova finale sono assegnati 6 CFU.

La prova finale consiste nella preparazione e stesura di un elaborato scritto (tesi). Lo studente dovrà approfondire un argomento scelto nell'ambito degli insegnamenti del percorso formativo, dando la dimostrazione di aver acquisito le necessarie conoscenze, di saperle criticamente applicare nell'analisi attraverso la valutazione e la ricostruzione di una fattispecie giuridica significativa, con metodo chiaro e rigoroso. La Commissione di proclamazione, composta da almeno tre membri, è nominata dal Presidente del Corso di studio.

La votazione è espressa in centodecimi. 

Per il calcolo della media ponderata si intende la sommatoria del prodotto tra il voto di ciascun esame e il credito (i cfu) ad esso associato, diviso il totale dei crediti. Non vengono prese in considerazione le lodi.

 

Adempimenti per la sessione di GIUGNO 2020

 
ultimo aggiornamento: 24-Mar-2020
UniFI Scuola di Giurisprudenza Home Page

Inizio pagina